Home vivere sani Attività fisica Indice glicemico, carboidrati e attività fisica

Indice glicemico, carboidrati e attività fisica

5 min read
0
0
562
Una dieta ricca di carboidrati prima di una gara fornisce un elevato apporto di energia
Fa un regalo a tutti i tuoi contatti: condividi con loro le regole per star bene.

​Indice glicemico e attività fisica

Gli sportivi hanno riconosciuto già da tempo il vantaggio di un’alimentazione ricca di idrati di carbonio e prima di affrontare una competizione introducono nei loro pasti alimenti che contengono molti carboidrati.

I cibi ricchi di carboidrati che hanno al tempo stesso un basso indice glicemico e un alto contenuto di vitamine e minerali indispensabili per l’organismo, aiutano il corpo a rifornirsi lentamente e continuamente di energie durante un’attività sportiva. Un pasto del genere dovrebbe essere consumato circa due ore prima.
Durante l’attività sportiva, le bevande che contengono carboidrati e sali minerali di rapida assunzione forniscono prontamente una carica energetica e compensano la perdita di liquidi e sali minerali.

Dopo l’attività sportiva, i cibi con un alto indice glicemico tornano subito a riempire i magazzini “saccheggiati”.

Per migliorare il recupero dalle performance atletiche e reintegrare velocemente i sali minerali è possibile provare integratori come SanaExpert Mineral Energy (clicca qui).

Suggerimento: Chi vuole perdere e mantenere il proprio peso non dovrebbe ricorrere ai soli bruciagrassi. Senza movimento, infatti, nessuna dieta è efficace.
Organizzate un piccolo programma di allenamento nel corso della vostra giornata.
Il movimento rende felici.
Già dopo un paio di giorni vi sentite i muscoli tonificati : l’organismo rafforzato.
Diventate piu sciolti e provate una sensazione di benessere.
Per ottenere tutto questo non c’è bisogno di andare in un centro fitness!

Risvegliate il bambino che è in voi

  • Camminate velocemente.
  • Saltellate tutte le mattine come una marionetta per alcuni minuti davanti allo specchio.
  • Compratevi i pattini a rotelle.
  • Nuotate, ma non per gareggiare.
  • Fate delle passeggiate in bicicletta e osservate la natura attorno a voi.
  • Fate a meno dell’ascensore.
  • Lasciatevi conquistare dal salto della corda.
  • Recuperate dal ripostiglio il cerchio dell ’hula-hoop, oppure utilizzate quello di vostra figlia.
  • Ballate al ritmo della vostra musica preferita.
  • Nella stagione fredda tornate a pattinare sul ghiaccio.
  • Improvvisate una battaglia con le palle di neve.
  • Aiutate i vostri amici nei lavori di giardinaggio.
  • Spingetevi fino al bar di un altro quartiere per bere dell’acqua minerale o un succo di frutta

Vi sono sempre e ovunque tante occasioni per stare in movimento: delle pulizie di casa alla passeggiata tra i boschi o sui prati, fino al camminare in ufficio di tanto in tanto.

Il mercato offre poi moltissimi attrezzi che, ripiegandosi occupano pochissimo spazio dentro casa, ma permettono di svolgere esercizi completi che allenano tutte le masse muscolari, come il preziosissimo Total Crunch (clicca qui)

Non compensate in nessun caso l’attività fisica con calorie extra, anche quando il movimento stimola l’appetito.

Dissetatevi con acqua minerale o con succhi di frutta e di verdura diluiti.
Calmate il vostro appetito con frutta fresca o verdura cruda, oppure con del formaggio magro e pezzetti di frutta.

Fa un regalo a tutti i tuoi contatti: condividi con loro le regole per star bene.
Carica gli articoli correlati
Leggi di più su Vivere Sani
Leggi di più in  Attività fisica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Quali sono le proprietà della curcuma?

Quali sono le proprietà della curcuma? La curcuma, anche chiamata zafferano indiano o spez…